piante innestate
30-04-2021

Gli ortaggi innestati

Piante vigorose e frutti di qualità superiore!

In agricoltura l’innesto è un’antica pratica che unisce le potenzialità biologiche di due piante per ottenerne di più sane e robuste in grado di produrre frutti genuini di altissima qualità. Questa tecnica aumenta la resistenza delle piante alle malattie provenienti dal terreno, migliora l’adattabilità alle diverse condizioni climatiche e, soprattutto, consente una produzione abbondante e omogenea dei frutti.

TIPOLOGIE

La produzione di piantine innestate passa da un complesso percorso di coltivazione. Attenzione, passione, conoscenza ed esperienza permettono di ottenere i migliori risultati. L’innesto può essere effettuato in modi differenti a seconda del tipo di ortaggio con cui si lavora: a spacco in testa (anguria e melone), per approssimazione (spacco laterale obliquo) per pomodoro, melanzana e peperone.

CONSIGLI PER LA COLTIVAZIONE

Nella messa a dimora delle piante innestate occorre tenere presenti alcuni punti che sono:

  1. posizionare il punto di innesto fuori dalla terra per evitare che il nesto (la pianta che si aggiunge) sviluppi un proprio apparato radicale verificando la resistenza alle malattie del portainnesto (pianta che accoglie)
  2. la pianta va sostenuta con un tutore per evitare che si spezzi nel punto di innesto
  3. qualora il fusto portainnesto emetta dei germogli questi vanno subito eliminati perchè sottrarrebbero forza alla parte sovrastante (nesto)
  4. qualora il nesto emetta radici che tendono ad interrarsi vanno subito tolte

PERCHE’ SCEGLIERE PIANTE INNESTATE

I vantaggi derivanti dall’uso di piante innestate consistono in una maggior resistenza a malattie come ad esempio la Verticillosi, la Fusariosi e a parassiti come i Nematodi.

ANCHE IN VASO SUL BALCONE

Anche in vaso sul balcone è possibile impiegare piante innestate ottenendo così una produzione maggiore anche in uno spazio limitato. Oltre agli accorgimenti che vi abbiamo riportato bisogna tener presente che avendo radici più forti le piante innestate crescono di più soprattutto in altezza quindi dovremo scegliere vasi piuttosto grandi per la loro coltivazione in modo che le piante possano svilupparsi al meglio.

CURIOSITA’

L’ innesto è una pratica agronomica molto utilizzata nell’orticoltura professionale. La tecnica è stata portata all’estremo dal professore d’arte Sam Van Aken che ha creato l’albero dai 40 frutti, un albero che produce frutti di 40 varietà differenti!

 

CopertinaFB_orari-estate2021_A
15-06-2021

Orari estivi

martedì-sabato: 8:30-12:30/14:30-19:00
Domenica e Lunedì chiusi

OrtoChePassione_peperoncini
07-05-2021

I peperoncini

Sono ricchi di Vitamina C e hanno un forte potere antiossidante! Ecco come coltivarli al meglio!

Festa-della-Mamma2021
04-05-2021

Festa della mamma 2021

copertina fb
28-04-2021

Domenica 09 Maggio

Festa della mamma
Aperti: 9:00 / 13:00

Sunblack - Pomodoro nero
28-04-2021

Come coltivare il Sunblack

Scopri le caratteristiche del Sunblack e come coltivarlo per ottenere un ottimo raccolto

Coltivazione pomodoro
23-04-2021

Come coltivare il pomodoro

Clicca per scoprire tutti i consigli per coltivare il pomodoro!

OrtoChePassione_fragole
21-04-2021

Come coltivare le fragole

Tutti i consigli per ottenere un’ottimo raccolto!

COPVerde02
21-04-2021

DOMENICA 24 APRILE APERTI

Aperti dalle 9.00 alle 12.30

Orari primavera 2021
16-03-2021

NUOVI ORARI

Aperti da lunedì a sabato
8.30-12.30/14.30-19.00
Domenica chiuso